Pulizie domestiche in Italia verso il cambio stagione

L’estate fa fatica a lasciare la penisola italiana. È il caldo estivo anomalo, quello che ricorda le giornate in spiaggia e le serate in gelateria. Anche ad ottobre, molte città italiane hanno registrato temperature fuori stagione, come i 31 gradi di Firenze o i 30 gradi di Milano, Roma e Bologna. Nel Meridione, in molti stanno ancora facendo il bagno nel Mediterraneo, godendosi le famose località balneari senza turisti.

Ma gli esperti di clima e di meteo avvertono che questo caldo anomalo potrebbe non durare ancora molto. L’autunno sta bussando alla porta e, per molti italiani, è arrivata l’ora di pensare alle pulizie autunnali e preparare la casa alla stagione fredda.

Secondo i dati del report Assocasa 2023 pubblicato da Federchimica (Confindustria), in Italia il settore per la Cura Casa è cresciuto di oltre il 6% rispetto al 2022 per un totale di 4 miliardi di euro di profitto.

 » CONTINUA A LEGGERE

POTREBBE INTERESSARTI

Potrebbe interessarti

Acquisti online, quali sono le abitudini e gli oggetti più cercati

Gli acquisti online sono ormai un segmento consolidato, tanto che nel 2023 l’e-commerce a livello globale ha generato oltre 6,5 trilioni di dollari di vendite, rappresentando circa il 22% di tutte le vendite al dettaglio.
#acquisti #online #ecommerce #tecnologia #moda #accessori #scarpe #bellezza #sport #gaming #auto #moto #shopping #market

Leggi altro...
Potrebbe interessarti

Qual è il momento giusto per cambiare la caldaia? Gli indizi che devi saper riconoscere

La sostituzione della caldaia è un evento che può pesare in maniera significativa sul budget familiare; tuttavia rimandare tale momento solo per evitare di affrontare una spesa importante non è mai la soluzione vincente.
#caldaia #milano #tecnico #caldo #installazione #manutenzione #consumi #gas

Leggi altro...
Potrebbe interessarti

Come fare la fattura elettronica gratis: la guida passo per passo

Come fare la fattura elettronica gratis? E’ una domanda che si pongono molti professionisti e responsabili d’impresa. D’altronde, da quest’anno l’obbligo di fatturazione elettronica è esteso anche ai forfettari, mentre i casi di deroga sono ridotti al lumicino.
#fatturaelettronica #gratis #contabilita #commercialista #partitaiva #pagamento

Leggi altro...